Al momento stai visualizzando Campolo e Palagio verso i cantieri: lavori consegnati alle imprese.

Campolo e Palagio verso i cantieri: lavori consegnati alle imprese.

Il progetto “Da Campolo l’arte fa Scola” entra ufficialmente nella fase operativa. Giovedì 23 maggio i lavori di recupero degli edifici del borgo di Campolo e del Compendio del Palagio sono stati formalmente consegnati alla rete di imprese che si è aggiudicata la gara di appalto.

A Campolo gli edifici restaurati e riqualificati diventeranno gli alloggi per i nuovi residenti, il ristorante, l’ostello, la casa dell’arte, i servizi per la comunità e per il turismo. Cioè gli spazi in cui prenderanno dimora le attività disegnate dal progetto pilota del Comune di Grizzana Morandi, vincitore del “piano borghi del PNRR” per l’Emilia-Romagna, che punta sull’arte e sulla cultura per innescare la riattivazione sociale ed economica del territorio di questa area dell’Appennino bolognese.
Le numerosi unità immobiliari interessate dai lavori – ora in gran parte inagibili – sono state acquisite dall’amministrazione comunale nel quadro di una rigenerazione più ampia del borgo appenninico. Oltre agli spazi residenziali e ai servizi, gli interventi in programma riguarderanno infatti anche gli spazi pubblici e gli impianti sportivi.

Nel Compendio del Palagio, il gruppo di edifici rurali di origine storica adiacenti alla Rocchetta Mattei, i lavori si concentreranno invece soprattutto sui capitoli del progetto dedicati alla formazione in campo artistico: qui verranno realizzate aule per la didattica musicale e i corsi di specializzazione in edilizia e restauro, la sala prove e lo studio di registrazione, oltre ai nuovi spazi di accoglienza al servizio della Rocchetta.

La consegna ufficiale dei lavori è stata anche un’occasione di informazione e partecipazione: il sindaco e i tecnici e dell’amministrazione comunale hanno incontrato i residenti di Campolo di fronte all’ex Trattoria Anna. Le imprese e i progettisti invece si sono dati appuntamento con il Comune al Compendio del Palagio.

Con la consegna dei lavori, il progetto “Da Campolo l’arte fa Scola” fa un ulteriore passo in avanti sul suo percorso: dalla teoria dello schizzo su carta verso la concretezza dei cantieri.


Scarica il comunicato integrale
Progetto “Da Campolo l’arte fa Scola” – PNRR – M1.C3 “Cultura e turismo” – Azione 2.1 ‘Attrattività Borghi’ – Linea A”.